sabato, aprile 4

Non troppo esordio

Domani, sabato 4 Aprile, avrei dovuto esordire con la prima gara all'aperto in quel di Brescia. Ma dopo un paio di esecuzioni del gesto tecnico (ovviamente fatte con molta calma) il verdetto è stato il titolo del post (o anche l'immagine, questione di punti di vista). Forte del fatto che il mio ca##o di strappo è al bicipte femorale, poco usato nel lancio, speravo che i quasi 20 giorni passati dall'infortunio mi permettessero, seppur non guarito, di poter lanciare. Ma la gamba non è salda, la zona si indolenzisce, quindi ciccia al culo, se ne riparla più avanti. Che palle. Vabbe', in bocca al lupo ai miei amichetti lanciatori che domani (e domenica a Vercelli) si cimenteranno nelle prime prove della stagione, nonché a tutti gli altri esordienti!
Sotto allego un video: la dott.sa Ferrario mi ha detto che posso ricominciare a fare un po' di pesetti per i quadricipiti, senza forzare. Ma siccome 100kg son troppo pochi, a fine esercizio mi sbizzarisco in improvvisate ditensioni. Sì, sono terrone e sì, sono sudato. Visto che nessun altro aggiorna, non mi rompete con commenti sul mio "pezzo" o simili! ;-) E poi "piiiiii" è sempre stato il nostro grido di battaglia durante pesi & co.
Un caro saluto a tutti i Tonic Friends, buon weekend!
Arnaldo

video

lunedì, marzo 30

Epilogo

Non so bene come impostare la questione. Cronaca? Poco da dichiarare. Un sacco di ansia ingiustificata a fronte di una discussione tranquilla e senza grosse sbavature. Il risultato finale è un 103 che mi soddisfa tantissimo. Sensazioni? Mi sono levato un enorme peso dallo stomaco, mi sento estremamente leggero e ancora non realizzo di aver messo la parola fine al capito università. E adesso? Adesso, come anticipato nel mio scorso post, bisogna farsi il culo a capanna approfittando di tutto questo tempo libero a disposizione. La stagione è alle porte e non bisogna lasciarsi sfuggire l'occasione.
Qui sotto il video della proclamazione, a testimoniare che è tutto vero.

momenti di gloria

Il gran giorno è arrivato, ore 14.30, zona bicocca in un punto non meglio identificato, il quinto dopo 4 (fosse dopo 5 sarebbe il sesto), cello entra nell'iperuranio dei dottori. e 'mo sono cazzacci tuoi.

alla tua fratellino, alla tua.

robbie